Macedonia di pesche, mandorle, rucola e miele

Una macedonia insolita, a base di pesche e rucola, arricchita con mandorle e miele aromatizzato. Da provare!

12 Agosto 2019
Macedonia di pesche, mandorle, rucola e miele. Ricette vegetariane

Ingredienti

• 2 pesche
• 40 g di mandorle pelate
• 80 g di rucola
• 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
• 2 cucchiai di miele alla lavanda o altro aromatico
• sale alla vaniglia

Procedimento

■ Tagliate le pesche a metà e privatele del nocciolo, pelatele e ricavatene delle fettine. Tostate le mandorle in forno a 180° per 10 minuti circa e lasciatele raffreddare.

■ Preparate un’emulsione sbattendo in un barattolo di vetro ben chiuso il miele aromatico e l’olio. Suddividete in quattro piatti la rucola lavata e asciugata, i frutti e le mandorle. Irrorate l’insalata con l’olio al miele e il sale alla vaniglia.

 

FIORI

I fiori di menta sono ideali per accompagnare questa insalata. Il loro sapore è delicato e si accosta perfettamente alle note aromatiche delle pesche.

____________________________________________________________________________________________________________

Ricetta tratta dal libro Frutta e fiori in cucina

Insalata di porcini e pere, Risotto con caprino e mirtilli, Broccoli con le pere: cosa succede se liberiamo la frutta dall’etichetta di dessert o di sano – ma a volte noioso! – spuntino e la usiamo per cucinare? E se aggiungessimo dei fiori? Dalle piante aromatiche come il basilico a quelle più insospettabili come le pratoline, i nostri balconi e giardini sono pieni di piccoli grandi alleati in cucina, saporiti, decorativi e, molto spesso, curativi.

A proposito di salute, insalate, macedonie e piatti unici che rendono ricco questo libro sono spesso accompagnate dai germogli, che donano quel tocco in più in termini di gusto e bellezza.

L’uso di frutta e fiori in cucina ha radici molto antiche sia in Oriente che in Europa; Antonio Zucco ci guida a scoprirlo e reinventarlo con più di 70 ricette vegetariane e vegane, molte senza glutine, invitandoci a riconoscere e valorizzare le varietà di frutta tradizionali, nel rispetto della loro stagionalità.

In OFFERTA SCONTO su www.terranuovalibri.it

 

SFOGLIA UN'ANTEPRIMA DEL LIBRO

di Terra Nuova


Forse ti interessa anche:

Posta un commento